In Salento, un borgo dedicato alla bellezza

Nel Salento, esistono realtà sorprendenti, luoghi in cui l’armonia della natura e la sapienza dell’uomo si fondono in maniera straordinaria e con risultati eccezionali


Di Auro Bernardi

Se è vero che le coste salentine sono i Caraibi d’Italia, nulla di strano che nell’entroterra di quei litorali si coltivi… aloe vera, la pianta tropicale di origine americana usata nelle preparazioni cosmetiche. Al di là del paradosso, nel Salento esistono realtà davvero sorprendenti, luoghi in cui l’armonia della natura e la sapienza dell’uomo si fondono in maniera straordinaria e con risultati eccezionali.

NELLA GRECIA SALENTINA, TRA SACRO E PROFANO

Uno di questi luoghi è il Naturalis Bio Resort, di Domenico Scordari, ricavato in un’antica masseria nei dintorni di Martano, centro della Grecìa Salentina, 20 km a sud di Lecce e 10 dalla costa di Torre dell’Orso. Il Resort nasce dalla ristrutturazione di un antico “borgo” contadino immerso in una distesa di ulivi secolari.

Salento

I lavori di recupero hanno mantenuto intatto ogni particolare architettonico e decorativo come le coperture in paglia di alcuni soffitti, diventate un ecologicissimo sistema di isolamento dalla calura estiva e dalle brezze invernali. Intorno al borgo, oltre alla coltivazione di aloe (in campo e in serra), si stendono piantagioni biologiche di erbe aromatiche e officinali. Tutti ingredienti utilizzati nel laboratorio cosmetico dell’azienda che realizza prodotti destinati agli ospiti del resort e al mercato internazionale con il marchio N&B-Natural is Better.

Salento
LA LAVORAZIONE DELL’ALOE

La dimensione bio (certificata da rigorosi controlli) riguarda ogni aspetto del Resort, dalla piscina alla Spa, dalla cucina all’arredamento, realizzato secondo antiche tradizioni locali come la lavorazione dell’ottone. Se dal Resort si passa nel laboratorio chimico di Martano dove le foglie di aloe vengono lavorate e trasformate in creme, gel, saponi, è come se dai Caraibi passassimo alla Svizzera, nota per le sue industrie chimiche d’avanguardia.

Salento

A differenziare i prodotti N&B dagli altri è l’approccio con la materia prima. Un minimo difetto della foglia è sufficiente per scartarla e il “prelievo” viene fatto in maniera chirurgica, evitando qualsiasi stress alla pianta. Questo ne mantiene inalterate le proprietà organolettiche a tutto beneficio della qualità del prodotto. Altro plus, la rapidità dei tempi di lavorazione.

Salento

Il succo viene estratto e lavorato nel giro di poche ore, sia per la breve distanza che separa il campo dal laboratorio, sia perché le diverse fasi di produzione e lavorazione sono accuratamente programmate. Non solo: campo e serra coprono la totalità delle esigenze di laboratorio per cui l’intero ciclo produttivo è controllato e la materia prima è sempre di qualità superiore.

IL MONASTERO CISTERCENSE E IL FRATE ERBORISTA

Salento

Chiesa e convento di S. M. della Misericordia

SalentoNello stesso territorio di Martano, a meno di un km dal Naturalis Bio Resort, esiste un altro luogo in cui uomo e natura hanno unito le loro forze per il benessere della persona. Benessere materiale e spirituale, in questo caso. Si tratta del Monastero Cistercense di S.Maria della Misericordia. Una mezza dozzina di monaci e alcuni dipendenti laici mandano avanti il grande complesso architettonico risalente al XV secolo con una stupenda cappella barocca. Lungo le pareti del chiostro, su pannelli mobili, il frate erborista Domenico Palombi ha allestito un erbario con nome volgare, nome scientifico e virtù terapeutiche delle essenze presenti nella macchia mediterranea del territorio. Ordinate per genere, specie e famiglia. Erbe che nella distilleria conventuale si trasformano in due prodotti eccezionali: l’Amaro San Bernardo e le Gocce Imperiali. Il primo è un tonico-digestivo di 27° fabbricato secondo una ricetta settecentesca di Casamari, l’abbazia ciociara che rappresenta il punto di riferimento per l‘ordine cistercense nel Centrosud. Il secondo è un digestivo ad altissima gradazione (90°), da usare diluito come cordiale, dissetante, correttivo di bevande oppure come farmaco naturale contro mal di denti, come antireumatico e antiartritico.

Salento

VACANZE SPIRITUALI

Anche questa ricetta viene dal monastero di Casamari e risale al 1766. I liquori e gli altri prodotti del convento (confetture, mieli, ma anche libri di storia locale) si possono acquistare in loco e anche on-line. Il monastero dispone inoltre di una foresteria con alcune camere per una vacanza all’insegna della spiritualità.

INFO

www.naturalisbioresort.com
cistercensimartano.com

Come arrivarci
L’aeroporto più vicino a Martano è quello di Brindisi, collegato giornalmente con Roma, Bergamo-Orio al Serio e altre città italiane. La stazione ferroviaria più vicina è a Lecce. Dal capoluogo salentino partono autobus di linea Fse (www.fseonline.it) per Martano-Maglie.

Tagged , , , , , ,