Itinerari in Liguria, l’Isola Palmaria

Di Debora Bergaglio e Vittorio Puggioni

Piccola e splendida gemma del Mar Ligure, l’isola Palmaria si trova nel Golfo di La Spezia, di fronte al magnifico borgo di Portovenere, ed è la più grande isola dell’arcipelago Spezzino, formato anche dalle isole del Tino e del Tinetto. Il suo curioso nome deriva probabilmente dal termine “Balma”, che significa grotta, oppure, secondo alcuni, dalla presenza di palme nane. Qualunque sia l’origine del nome, una cosa è certa: il grande pregio paesaggistico di quest’isola. Dal 1997 l’isola Palmaria, che fa parte del Parco Naturale Regionale di Portovenere, è stata infatti inserita tra i Patrimoni dell’umanità dell’UNESCO per le sue peculiarità naturali e paesaggistiche.

Itinerari in Liguria

Portovenere

ITINERARI IN LIGURIA: LA SORPRESA OLTRE LA COSTA

Meno nota delle famose Cinque Terre, l’Isola Palmaria e i suoi itinerari fra terra e mare, rappresentano uno scorcio di Liguria da non perdere e da scoprire lentamente, assaporando tutta la bellezza e il fascino di quest’isola. Falesie a picco sull’acqua, grotte, splendide spiagge attrezzate, e un contesto mozzafiato accolgono infatti il visitatore che arriva dalle coste, in cerca dei migliori itinerari in Liguria.

Ecco lo sguardo e le sensazioni del fotografo Vittorio Puggioni che documenta la sua escursione all’Isola Palmaria attraverso gli scatti di questo articolo.

Itinerari in Liguria
L’ISOLA DELLE EMOZIONI

Uno dei primi libri che ho letto è stato L’isola del tesoro di Luis Stevenson e l’idea che mi ero fatto di come doveva essere un’isola, non troppo grande, ricca di vegetazione, alta sul mare con scogliere a picco ed un unico approdo sicuro, abitata da una numerosa colonia di gabbiani, è rimasta inalterata fino ad oggi.

buonviaggioitalia_isolapalmaria
L’Isola Palmaria rispecchia molto questa idea. Tra i vari itinerari di Portovenere, quelli che percorrono l’isola Palmaria, sono per me i più suggestivi. Salgo sulla piccola imbarcazione, che come un taxi di mare mi porta all’approdo dell’isola, e durante la breve navigazione osservo, attraverso la scia di poppa, il centro storico di Portovenere che si arrampica sulla collina e la chiesa di San Pietro ancorata allo sperone di roccia proteso sul mare.

chiesaportovenere
Scelgo l’itinerario che sale alla vetta dell’isola, attraverso le fasce coltivate e da quassù posso osservare l’isola del Tino con il suo faro e la scogliera a picco sul mare. Mi giro intorno e posso vedere in lontananza la costa che da ligure diventa toscana e ancora gli alberi con le radici piantate nella roccia. Scendo lungo un ripido sentiero e posso ammirare le insenature rocciose simili a piccoli fiordi nordici, decorate da stratificazioni multiformi e colorate. D’un tratto davanti a me si apre un colpo d’occhio mozzafiato su tutto l’abitato di Portovenere, dal porticciolo riparato al promontorio che sembra tuffarsi in mare. Risalgo sulla barca, la salsedine riempie le mie narici e sopra di me i gabbiani volano, planano, virano, si gettano in picchiata sul mare e risalgono in verticale con un semplice battito d’ali.

( Vittorio Puggioni ph)

DA NON PERDERE

Nel lato occidentale dell’isola, quello più difficilmente accessibile, si trovano la Grotta Azzurra, visitabile in barca e la Grotta dei Colombi, raggiungibile solo calandosi con delle corde.

buonviaggioitalia_itinerariliguriaL’isola del Tino vista dalla Palmaria

Fra le particolarità dell’isola, segnaliamo la presenza di diverse costruzioni di carattere militare e di interesse storico, come il forte Conte di Cavour (o forte Palmaria), la batteria sperimentale oggi adibita a centro di educazione ambientale e la batteria Semaforo.

Una volta arrivati in barca o traghetto dalla vicina Portovenere, scegliete il vostro itinerario attraverso questa perla di Liguria, che precede le favolose e più note Cinque Terre, tanto amate dai turisti stranieri.

COME RAGGIUNGERE L’ISOLA

La Palmaria è attualmente con imbarcazioni private oppure, nei mesi estivi, con traghetti che la collegano a Porto Venere, Lerici e La Spezia.

buonviaggioitalia_itinerariliguria

INFO

Consorzio Barcaioli Porto Venere Service – Trasporto Pubblico Isola Palmaria
www.barcaioliportovenere.com

Collegamenti marittimi:
La Spezia, Lerici, Cinque Terre, Tigullio, Versilia
www.navigazionegolfodeipoeti.it

Tagged , , ,