Costiera Amalfitana, la Sorrento di Lucio Dalla

Di Elisabetta Pasquali

Un regalo di compleanno speciale, che probabilmente avrebbe reso molto felice Lucio Dalla, scomparso due anni fa e che lo scorso 4 marzo avrebbe festeggiato i suoi 71 anni. L’omaggio arriva dall’Albergo Excelsior Vittoria di Sorrento dove proprio il 4 marzo è stata inaugurata la suite Lucio Dalla: d’ora in poi infatti, la stanza che il cantautore bolognese era solito occupare quando era ospite dell’hotel, porterà il suo nome.

buonviaggioitalia_sorrentohotel
Dalla e i proprietari dell’Exclesior Vittoria, i signori Fiorentino, erano amici di vecchia data, ma il loro rapporto si trasformò in qualcosa di più venticinque anni fa, quando Dalla, in vacanza sulla costiera Amalfitana, decise di raggiungere Capri con la sua barca che però durante il tragitto ebbe un’avaria. Così il cantautore bolognese chiese di essere trainato in porto proprio a Luca Fiorentino che in attesa della riparazione della barca ospitò Dalla nel suo albergo, mostrandogli in particolare la suite dove tante volte aveva soggiornato il tenore Enrico Caruso, scomparso nel 1921, svelandogli particolari e aneddoti di quella illustre presenza.

buonviaggioitalia_sorrentohotel
CARUSO E UN PIANOFORTE SCORDATO

Lo stesso Dalla era poi solito raccontare che proprio quella notte, stregato dalla storia di un pianoforte scordato che Caruso proprio in quella camera usava per dare lezioni a una ragazza di cui era segretamente innamorato, compose di getto “Caruso” la canzone che più di ogni altra ha fatto il giro del mondo arrivando a vendere oltre 30 milioni di copie.

In quella stanza Dalla tornò solo un’altra volta, la notte tra il 19 e il 20 luglio del 2003, ma il legame con la struttura e i suoi proprietari è rimasto indelebile. Tant’è che già due anni fa, addolorati per la morte improvvisa dell’artista, la famiglia Fiorentino annunciò l’intenzione di dedicare a Dalla una suite dell’hotel. Ora la promessa è stata mantenuta: l’appartamento è situato al 5° piano della palazzina Rivale al piano superiore rispetto  a quella intitolata al tenore napoletano. Ha una superficie di 125 mq e ha un grande salotto, una camera da letto, un bagno padronale e uno per gli ospiti, una cabina armadio ma soprattutto una splendida terrazza che guarda quel tratto di mare che tanti anni fa ispirò Dalla nella composizione di “Caruso”.

buonviaggioitalia_sorrentohotel

UN IMPIANTO SONORO DI ULTIMA GENERAZIONE

E siccome è la musica il trait d’union tra artisti straordinari e la magia di un luogo unico al mondo, l’appartamento è dotato di un impianto sonoro di ultimissima generazione, ma non solo: ci saranno anche i dischi in vinile incorniciati originali incorniciati, le monografie e l’intera discografia di Dalla in supporto iPod. E ancora, gli scatti d’autore e il pianoforte che il cantautore suonava nei concerti d’estate all’Exclesior Vittoria.

buonviaggioitalia_sorrentohotel
LEADING HOTELS OF THE WORLD

Il Grand Hotel Excelsior Vittoria a Sorrento è un albergo di lusso di grande fascino e dalla lunga storia, unico in Italia. Fondato dalla famiglia Fiorentino nel 1834, l’hotel ha raggiunto i 180 anni di attività sempre sotto la conduzione della famiglia, giunta ora alla quinta generazione. Situato al centro storico di Sorrento con le famose terrazze da cui si gode una vista mozzafiato sul golfo di Napoli ed il Vesuvio, il Grand Hotel Excelsior Vittoria, che appartiene alla catena dei Leading Hotels of the World, è facilmente raggiungibile via terra e via mare, inoltre è in posizione ottimale per visitare la costiera Amalfitana, Capri, Pompei, Ercolano, Ischia e Napoli con i suoi monumenti.

INFO

www.excelsiorvittoria.com

TAGS
Leading Hotels of the World, costiera amalfitana, Sorrento Hotel, Lucio Dalla, Caruso, Grand Hotel Excelsior Vittoria, suite, hotel costiera amalfitana, Pompei, Capri.