Presepi in Piemonte ed eventi natalizi

In giro tra alcuni Presepi in Piemonte, dove tra creazioni, tradizioni, mercatini e paesaggi si respira in maniera piacevole una magica atmosfera natalizia


di Alessandro Tavilla

E’ proprio una bella scoperta avventurarsi tra i Presepi in Piemonte e i numerosi eventi organizzato per attendere il Natale. Ecco alcuni suggerimenti:

A GOVONE IL NATALE SI ACCENDE ATTORNO AL SUO CASTELLO

Fino al 23 dicembre, tutti i fine settimana

Un fiabesco e colorato villaggio di Natale che vive attorno a un bellissimo castello. Accade a Govone, paesino del cuneese dove fino al giorno di Santo Stefano si potranno passare diversi momenti che accompagnano in maniera piacevole il periodo di avvicinamento al Natale.
Presepi in Piemonte - Mercatino di Natale a GovonePrima di arrivare al 23 dicembre, infatti, tutti i fine settimana il borgo si accende grazie al Mercatino Natalizio che vedrà i circa 100 espositori coinvolgere i visitatori con i loro prodotti e le creazioni artigiane. L’arte manifatturiera la fa da padrone e sarà compito degli autori raccontare alle persone il fascino di oggetti plasmati con le proprie mani e con gli strumenti del mestiere.
Ma l’atmosfera festosa di questo villaggio si diffonde anche oltre il mercato, nel Castello, antico possedimento sabaudo meritevole del riconoscimento di Patrimonio dell’Umanità da parte dell’Unesco, in virtù della sua bellezza. La fortezza potrà essere visitata durante questo periodo, in quattro intervalli che vanno dalle 10 alle 15:15. E in un villaggio di Natale che si rispetti non può mancare il Presepe, ovviamente. Le scene di vita che ricordano i momenti della Natività, infatti, sono da ammirare in un presepe meccanico curato nei minimi dettagli che, insieme ai vari laboratori del legno dedicati ai bambini e alla Casa di Babbo Natale, completa lo svariato quadro delle attività del Natale di Govone.

I PRESEPI SULL’ACQUA A CRODO, NELLA VAL D’OSSOLA

Dal 7 dicembre 2018 al 6 gennaio 2019

Oltre cinquanta presepi sull’acqua. Detto ciò, la curiosità nasce spontanea. Per soddisfarla è necessario recarsi a Crodo, nell’alta Val d’Ossola, dove, fino al 6 gennaio 2019, si rinnova laPresepi in Piemonte - Viceno notturna Crodo tradizionale esposizione dei presepi, realizzata in qualunque spazio riguardi o abbia riguardato il passaggio e l’utilizzo dell’acqua. Girando per il paese, e risalendo lungo un percorso che attraversa tutte le sue frazioni, sino alla parte più alta, si possono ammirare piccoli presepi sugli antichi lavatoi utilizzati dalle donne, sulle basi delle fontane, su angoli di piccoli ruscelletti. Un’idea originale che si accompagna alle secolari tradizioni del luogo che, per l’occasione, moltiplica anche le possibilità di visita alla Casa Museo della Montagna di Viceno, che racconta tanto della storia, delle usanze e dei sapori che caratterizzano questo angolo della Valle.

IN UNA “VALLE FANTASTICA” LA BORGATA DEI PRESEPI DI PEZZETTO (TO)

La Borgata dei Presepi dall’8 Dicembre 2018 al 6 Gennaio 2019 tutti i giorni

Nel cuore del Parco Nazionale del Gran Paradiso, come ogni anno, nel periodo natalizio esplode la Presepi in Piemonte - Borgata Presepi Pezzettocreatività e l’originalità di tanti dei suoi abitanti. E’ così che nasce la “Borgata dei Presepi”. E’ il modo che ha Pezzetto, frazione di Ronco Canavese in provincia di Torino, uno dei borghi più antichi della Valle Soana, per celebrare la Natività e condividerla con chiunque abbia il piacere di trovarsi a visitare il paese.
E vale la pena recarvisi appositamente, perché lungo le strade e le abitazioni si potrà vedere una serie di presepi creati con qualunque oggetto ritrovato nel territorio. Cortecce dei boschi, pietre, pezzi di legno, prodotti della natura, frutti delle coltivazioni.
La fantasia degli artisti si lega allo spirito natalizio e al desiderio di far rivivere in ogni modo la tradizione di una Valle che vive a stretto contatto con l’ambiente che lo circonda.

MONCALIERI OSPITA PRESEPI DA TUTTO IL MONDO

Dal 20 Dicembre 2018 al 6 Gennaio 2019

Saranno tante decine e provenienti da tutto il mondo i presepi che “invaderanno” Moncalieri. L’associazione Famija Moncalereisa, infatti, conferma ancora una volta la sua vocazione volta a fare conoscere le bellezze del territorio e non solo, esaltando le capacità artigiane e le loro diverse sfumature.

Dal 20 Dicembre, dalle 15 alle 19:30, nei suoi locali in via Alfieri, saranno in mostra tanti presepi, realizzati in svariate maniere e con materiali differenti. Pastori di terracotta, presepi minuscoli, personaggi a grandezza d’uomo. Ognuno caratterizzato dalle tradizioni del paese di provenienza. Uno spaccato multiculturale che rivelerà i diversi “abiti” del Natale nostrano ed estero.