Sardegna tra mare e natura

L’Ogliastra, un territorio definito quasi magico, compreso tra le cime del Gennargentu e il Mar Tirreno è considerato tra i più suggestivi della Sardegna. Raccoglie al suo interno una diversità di ambienti naturali che lo rendono un paesaggio straordinariamente interessante per la varietà dei suoi aspetti geologici e naturalistici. Dalle rocce calcaree dei tacchi di Jerzu e Ulassai alle punte del Gennargentu, dalle falesie a picco sul mare, come la Guglia di Cala Goloritzé, ai bellissimi boschi, prevalentemente di querce, lecci e roverelle, come quello di Santa Barbara. Anticamente denominata “Agugliastra” oppure “Oleastra”, secondo alcune fonti, fa derivare l’origine del suo nome dagli olivastri di cui è ricco il territorio; secondo altre fonti, invece, il suo nome è da ricondursi ad un enorme monolito che sorge sul mare a nord di S. Maria Navarrese, denominato, appunto, Agugliastra (Sa Pedra Longa).

arbatax

CALETTE BIANCHE E ROCCE ROSSE 

L’Arbatax Park, il più grande Park Resort della Sardegna, sorge in questo bellissimo territorio e gode di una posizione privilegiata, in una delle zone più caratteristiche a ridosso del mare. Un territorio famoso per le sue rocce rosse, per le bianchissime calette, raggiungibili solo via mare o attraverso pochi sentieri nascosti nella macchia, ma soprattutto per la grande ospitalità delle sue genti. Gli Ospiti che scelgono l’Arbatax Park per le proprie vacanze hanno la possibilità di vivere diverse esperienze, alla scoperta del territorio circostante e della Sardegna più vera.

 

MINICROCIERA, TRENINO VERDE, ESCURSIONI 

Sono tante e diverse le alternative per gli amanti del mare, della natura, dell’enogastronomia, della Storia e della cultura, tutte accomunate dalla bellezza e dall’unicità dei luoghi che si andranno a visitare. La più caratteristica è sicuramente la minicrociera nel Golfo, alla scoperta del mare più blu della Sardegna, durante la quale potrete ammirare panorami incantati e dai mille colori; da non lasciarsi sfuggire e da provare assolutamente la gita in Trenino Verde che vi condurrà alla scoperta dei boschi secolari e degli antichi paesini dell’Isola, a bordo del primo e, per anni, unico mezzo di trasporto locale.

arbatax

TOMBE DEI GIGANTI E LEGGENDE ANCESTRALI 

Per i più curiosi e per gli amanti della storia consigliamo invece le escursioni che vi condurranno nei più famosi siti nuragici e archeologici, per una visita alle Torri Aragonesi, alle Tombe dei Giganti o alle Domus de Janas, tombe scavate nella roccia che rievocano la fantasia ancestrale e le tante leggende locali. Le Janas, termine che tradotto dal dialetto locale significa fate, a volte vengono descritte come esseri gentili e generosi, altre come dispettose e vendicative. Si pensa, ad esempio, che esse custodissero grandi tesori e tessessero splendide stoffe con telai d’oro, tanto che, camminando nei sentieri meno battuti della località, si potrebbero ancora trovare i loro preziosi filati stesi ad asciugare sui rami di ginepro. Un altra leggenda racconta invece che, un tempo, alla nascita di un bambino, le fate si avvicinassero alla sua culla decretandone la buona o la cattiva sorte. Le minuscole creature emanavano un fascio luminoso che gli permetteva di volare la notte e di vivere nei posti più bui e comunemente inaccessibili all’uomo.


BENESSERE NEL PARCO BELLAVISTA 

Il Centro Benessere BELLAVISTA Thalasso & SPA è inserito all’interno dell’Arbatax Park Resort, in questo scenario naturale di incomparabile bellezza. Unico ed inimitabile punto di ritrovo per chi è alla ricerca del relax più totale, è il primo ad abbracciare un moderno concetto di benessere globale. Dispone, infatti, di un’area di oltre 2.000 mq dedicata all’acqua, elemento fondamentale per la salute ed il divertimento, ed è immersa nella natura, in un bellissimo parco naturalistico e faunistico. È un luogo in cui si fondono la poesia del mare e l’amore per la cura del corpo e dello spirito. Nasce dal desiderio di offrire un servizio Wellness all’ altezza delle aspettative e degli standard di un settore in continua evoluzione, supportato da proposte e trattamenti di elevata qualità, dove, la passione e la professionalità degli operatori, coadiuvate dalle tecnologie più moderne e dall ’immancabile consulenza di specialisti in estetica e medicina, fanno la differenza.

arbatax

EMOZIONI NELLE CASCATE DI GHIACCIO

Costruito come un’antica dimora araba, il Centro Benessere, occupa una stupenda posizione panoramica che si affaccia sul Golfo di Arbatax. Sorge all’interno del Parco Naturalistico Bellavista che si estende su una superficie di più di 40 ettari nell’ omonima penisola. Il Centro Benessere è suddiviso in due aree principali, una dedicata alla SPA, con un percorso di 10 vasche di acqua salata e riscaldata che danno sulla grande piscina idroterapica esterna, con i suoi giochi d’acqua e i getti idro-massaggianti; un bellissimo bagno turco, le cascate emozionali, la cromoterapia, la musica subacquea, le cascate di ghiaccio, la stanza del sale, la sauna, le docce finlandesi, le docce “affusion” e la stanza dei geyser completano le possibilità fornite da questo emozionante percorso. Un’altra area è riservata ai trattamenti estetici e olistici, del viso e del corpo. Qui si predilige l’utilizzo di cosmetici tradizionali naturali come gli oli essenziali, estratti dalle piante officinali tipiche della flora sarda, come il lentisco, il rosmarino, il mirto o l’ elicriso. È inoltre a disposizione degli Ospiti un ricco buffet con alimenti naturali e tipici della cucina wellness.

arbatax

L’Arbatax Park Resort offre diverse alternative per un soggiorno di classe nei suoi Hotel 4 stelle con un servizio studiato per accontentare ogni particolare esigenza. C’è il Monte Turri, piccolo Hotel di charme nel quale poter trascorrere un soggiorno all’ insegna dell’eleganza, della raffinatezza e dell’assoluta tranquillità; c’è il Borgo Cala Moresca, con il fascino di un antico paese sardo, le casette in pietra, gli arredi tipici, gli architravi in ginepro ed i ferri battuti; il Telis che, adagiato lungo la collina, arriva a lambire il mare; le Dune, ideale per le giovani coppie in cerca di mare e divertimento; i Cottage, soluzione comoda ed esclusiva, è l’ideale per chi è alla ricerca del massimo relax. Per chi è alla ricerca di ampi spazi, raffinata eleganza, vetrate che si tuffano nell’orizzonte, grande luminosità degli ambienti e un servizio studiato per le esigenze più particolari, la Penthause Villa Bianca e le Executive-Suites “La Torre” e “Nuraghe”, sono le soluzioni ideali.

arbatax

Il Resort è facilmente raggiungibile via aerea o marittima. Si può fare scalo nei principali aeroporti dell’Isola, quelli di Cagliari e Olbia, e per soggiorni di minimo una settimana, il transfer di andata e ritorno viene offerto in regalo dall’Arbatax Park. Fra i principali porti, invece, quelli consigliati sono quelli di Cagliari e Olbia ed, in particolare, quello di Arbatax, ideale per chi vuole sbarcare a meno di 2 km di distanza dal Resort.

INFO
www.arbataxpark.com

TAGS
Sardegna, golfo di Arbatax, Spa, Nuraghe, mare, Spa, resort, Benessere, percorso emozionale, cascate, Olbia, Cagliari, Cottage, Parco Naturalistico Bellavista, Thalasso, Domus.