Riscatti, fotografi senza fissa dimora

 

C’è tempo fino al 14 febbraio per visitare una mostra fotografica molto particolare allestita nella sede museale del  PAC – Padiglione d’Arte Contemporanea a Milano.

La mostra dal titolo “Riscatti, fotografi senza fissa dimora” offre uno spaccato inedito della città di Milano, vista con gli occhi di un senza fissa dimora, raccontata attraverso gli scatti di una macchina fotografica (Nikon Coolpix L820, potenti compatte con zoom ottico grandangolare NIKKOR 30x e sensore CMOS da 16 megapixel), ritratta con le sue realtà, spesso nascoste e invisibili, dai suoi silenziosi ma attenti protagonisti.

scatti7
Una selezione inedita di 95 immagini realizzate da tredici senza fissa dimora (undici uomini e due donne) individuati dal Centro Aiuto Stazione Centrale tra le persone seguite dai Servizi sociali. L’allestimento delle fotografie nella sede di via Palestro è l’ultimo atto di un progetto di inclusione e reinserimento sociale dei senza fissa dimora promosso dal Comune di Milano (Assessorati Politiche sociali e Cultura) e dall’Associazione Terza Settimana.

scatti2

Tutte le fotografie saranno in vendita presso la sede museale fino a sabato 14 febbraio 2015 e tramite Terza Settimana il ricavato sarà dato ai senza fissa dimora autori degli scatti.

Questa mostra ospitata al PAC dimostra come l’arte e, in questo caso, la fotografia, sia in grado di cogliere con chiarezza e forza, anche con un breve scatto, ciò che spesso sfugge alla normalità del nostro guardare – afferma l’assessore alla Cultura, Filippo Del Corno –  Le foto mostrano anche la poesia, la dignità, l’umanità e la capacità di riscatto contenute nei racconti di queste esperienze limite di uomini e donne che sono i protagonisti di queste immagini“.

Massimo La Fauci

Il progetto è nato da un’idea di Federica Balestrieri, giornalista Rai impegnata in diverse esperienze di volontariato tra cui quella con l’Associazione Terza Settimana ed è stato realizzato grazie alla collaborazione con l’agenzia fotografica SGP Stefano Guindani Photo ed Echo Photo Agency e con il contributo di Tod’s. “Riscatti” ha avuto come testimonial d’eccezione Alex Zanardi pluripremiato pilota alle ultime Paralimpiadi di Londra.

scatti3
INFO

RI-SCATTI
4-15 febbraio 2015, PAC Padiglione d’Arte Contemporanea, Milano via Palestro 14; ingresso libero.

Di Silvana Benedetti