Case vacanza in Italia

Boom di richieste di case vacanza, per trascorrere le ferie nel nostro Paese. Le mete più gettonate sono Sardegna, Puglia e Sicilia. Homeaway e Tripadvisor ci offrono uno spaccato delle tendenze estate-autunno


Di Federica Torassa 

(foto tratte dal sito www.homeaway.it)

L’ estate 2015 è terminata e per molti di noi, le ferie sono ormai un ricordo. Quest’ anno, grazie al clima ed alle giornate particolarmente gradevoli e calde, si è osservato un sensibile aumento nella richiesta di case vacanze in Italia. Ce lo rivela HomeAway, leader nel settore on line degli affitti, che ha riscontrato questo incremento sia da parte degli italiani (+ 17%), sia da parte degli stranieri ( + 10%). Tutto questo grazie alle comodità ed ai servizi che può offrire una casa vacanza.

Case vacanza in Italia

LE METE PIÙ GETTONATE

Puntare sull’ affitto di case vacanza in Italia si è rivelata una scelta vincente per tutti coloro che vogliono godersi le ferie con un occhio al portafoglio, pur senza rinunciare ai comfort. Non a caso, l’ estate 2015 ha visto un aumento delle richieste di questo tipo del 6%, passando da un 57% ad un 63%.
Ma quali sono le mete preferite dai vacanzieri italiani ed esteri?
Sicuramente le coste della Sardegna, della Puglia e della Sicilia, che hanno registrato un aumento di richieste di soggiorno rispettivamente del 33% e del 18%: seguono la Toscana (+ 13%), la Liguria (+5%) e il Lazio (+4%).

SEMPRE PIÙ” PET- FRIENDLY” E  SEMPRE PIÙ CONFORTEVOLI

Sono tanti  gli italiani che scelgono le vacanze in base alle località disponibili ad ospitare anche gli amici a quattro zampe: quindi non sono solo l’ arte, il divertimento e l’ enogastronomia ad orientare i turisti nella decisione della meta, ma anche le esigenze dei nostri animali domestici. Più del 40% dei proprietari delle strutture offre la possibilità di una vacanza pet- friendly. E poi,  molti sono i servizi dei quali si può usufruire: dal giardino, al barbecue per cucinare all’ aperto, all’ accesso a internet, all’ aria condizionata, alla TV satellitare e alla piscina ( presente in circa il 33% delle case vacanza).

I TEDESCHI PREFERISCONO L’ITALIA, MENTRE GLI ITALIANI SCELGONO LA SPAGNA

Con una permanenza media di 9,6 giorni, i tedeschi sono in testa alla classifica fra gli stranieri che preferiscono trascorrere le vacanze in Italia, con un incremento del 15%: le località più richieste sono la Toscana, la Sardegna, la Lombardia, il Veneto e la Liguria. Crescono del 6% anche i vacanzieri  francesi ed inglesi, che gradiscono in modo particolare la Sicilia, la Sardegna e la Toscana. E i nostri turisti all’ estero? Un vero boom di prenotazioni per la Spagna:  in particolare Formentera, che è cresciuta addirittura del 63%. Un aumento dell’ 8% va alla Corsica.

Case vacanza in Italia

E SE LA VACANZA FOSSE AUTUNNALE? CI PENSA TRIPADVISOR

Per chi ama trascorrere le proprie ferie  al di fuori dell’ alta stagione, approfittando delle giornate ancora miti e piacevoli che l’ autunno può regalarci, TripAdvisor offre numerose possibilità di scelta di case vacanza, tra le 90mila di cui dispone in  tutta Italia. Optando per questo periodo dell’ anno, si potrà beneficiare non solo della tranquillità dovuta al minore afflusso di vacanzieri, ma anche di sensibili sconti sugli affitti. In testa alla classifica delle regioni dove si può approfittare del risparmio sui prezzi, troviamo la Sardegna a pari merito con la Puglia ( sconti del 28%), seguita dal Friuli- Venezia-Giulia ( 22%) e dalla Calabria ( 20%). Ci sono poi la Sicilia dove gli sconti raggiungono il 17%, l’Emilia Romagna e l’ Abruzzo (16%), le Marche e la Campania ( 14%), ed infine la Toscana ( 13%.)