Il Salento premia la giornalista Carmen Mancarella

Grande divulgatrice del territorio salentino, la giornalista Carmen Mancarella ottiene un meritato premio dalla sua amata terra, il Salento. E ora si apre una nuova fase sui mercati esteri.


Di Debora Bergaglio

Un territorio, si sa, è fatto prima di tutto di persone. E sono proprio loro che, grazie all’amore e all’impegno, alle dedizione e alle iniziative, possono essere la carta vincente per lo sviluppo di quelle terre.
Se darete uno sguardo alle destinazioni più vivaci e dinamiche, dal punto di vista turistico, ma non solo, vi accorgerete che dietro ci sono persone altrettanto vivaci e dinamiche, innamorate di quei luoghi, desiderose di restarvi e di creare una base solida per il loro futuro e non dover essere costrette, come talvolta accade, a lasciarle per cercare fortuna altrove.

Carmen Mancarella

Così è anche Carmen Mancarella, la giornalista salentina, direttrice della rivista “Spiagge”, recentemente premiata per “il suo ruolo di grande divulgatrice del territorio salentino”. La premiazione ed il riconoscimento del grande impegno di Carmen, che tanti giornalisti ha portato nel Salento, è avvenuta nell’Anfiteatro di Torre dell’Orso, durante un grande evento organizzato dall’associazione Sunrise, guidata da Maria De Giovanni, con il partenariato della Consigliera di Parità della Provincia di Lecce, Filomena Dantini e dell’Amministrazione comunale di Melendugno.

Carmen Mnacarella

Ma cosa ha fatto questa donna per la sua terra: il Salento? Carmen ha fatto conoscere, amare ed apprezzare le bellezza del Sud della Puglia su scala nazionale ed internazionale organizzando in soli otto anni ben trenta educational tours (viaggi dedicati alla stampa n.d.r.) incentrati sul turismo d’esperienza e sulla valorizzazione delle parti meno conosciute del territorio: il Salento dei presepi, dell’inverno, le terre del Primitivo, delle piccole strutture ricettive e dei B&B, ma anche la Grecia salentina e le eccellenze del territorio.

Oggi, se il Salento è quello che è, ovvero una delle destinazioni più in voga, apprezzate e conosciute d’Italia, è anche grazie a Carmen e a chi, come lei, ha lottato per la crescita di questa terra e sostenuto iniziative di pregio, volte a farsi conoscere in Italia e all’estero, investendo nella comunicazione e nella promozione.

Questo premio è particolarmente apprezzato perchè viene dal mio paese natio, Melendugno – dice  Carmen Mancarella – Il sogno di Spiagge è nato a Torre dell’Orso e i cittadini di Melendugno mi hanno vista muovere i primi passi, quando a 16 anni ero già corrispondente della Gazzetta del Mezzogiorno per poi arrivare a Quotidiano, Leccesera e Repubblica. Dopo una lunga gavetta, ho deciso di mettermi in proprio e spendere quelle poche conoscenze che avevo assimilato del giornalismo a favore della nostra terra. Con l’aiuto di numerosi partner privati e pubblici come Regione Puglia, assessorato al turismo, Province di Lecce e BRindisi, Gruppi di azione locale e Comuni siamo riusciti a far vedere al resto d’Italia quanto sia bella la nostra terra e l’abbiamo portata ai livelli che noi oggi tutti conosciamo da tutto esaurito. Ma non dobbiamo cullarci sugli allori. Ora dobbiamo aprire una nuova fase e farci conoscere di più dai mercati europei e internazionali. Perciò questo premio è per me non un punto di arrivo, ma un punto di partenza a fare sempre meglio e di più“.

Carmen Mancarella
Carmen Mancarella ( rivista Spiagge) e Debora Bergaglio ( rivista buonviaggioitalia)

CHI E’ CARMEN MANCARELLA

Giornalista professionista ed editore, ha fondato la rivista di turismo e cultura del Salento, Spiagge che viene diffusa in tedesco, anche a Berlino. Di recente è stata incaricata anche dal Gal Alto Jonio Federico II di Amendolara, in provincia di Cosenza, di organizzare educational per giornalisti e contribuire così alla promozione anche delle Terra Calabrese.