La formula del Capitano, una storia italiana

Due secoli di storia italiana visti attraverso le vicende di una famiglia-azienda: i Ciccarelli.

Di questo parla il libro di Marco Pasetti edito da Mursia e intitolato “La formula del capitano”. Una avvincente saga famigliare rievoca uno dei prodotti più noti dell’azienda, la Pasta del Capitano, tra i primi dentifrici made in Italy messo a punto agli inizi del Novecento dal Capitano di cavalleria Clemente Ciccarelli, nonno materno dell’autore.

DA SPEZIALE A FARMACISTA

La storia dei Ciccarelli comincia nella prima metà dell’Ottocento nelle Marche, a Montolmo, piccolo paesino che verrà poi ribattezzato Corridonia in onore di Filippo Corridoni, sindacalista e rivoluzionario. Pietro è il primo Ciccarelli a fare il salto da speziale a farmacista e a inaugurare la dinastia che con Ciriaco e poi Nicola attraversa tra alti e bassi gli anni tumultuosi del Risorgimento. Nel 1861, anno dell’Unità d’Italia, nasce Clemente, farmacista, veterinario e Capitano di cavalleria che viene distaccato al nord. A Padova, per la precisione. Qui trova moglie, Maddalena Vasoin, e gli nasce l’idea di trasferire al nord, o meglio a Milano, le farmacie di famiglia dove vendere il callifugo e il dentifricio  di cui ha messo a punto la formula pensando a denti e piedi dei suoi commilitoni. L’impresa decolla e nel dopoguerra passa nelle mani di un altro Nicola, detto Nico.

ciccarelli

TESTIMONIAL TELEVISIVO A CAROSELLO

Nico traghetta la piccola azienda famigliare durante gli anni del boom e la fa crescere fino a insidiare la leadership delle multinazionali americane che in quegli anni sbarcano in massa nella Penisola. Dalla sua ha Carosello. Primo imprenditore a farsi testimonial televisivo dei propri prodotti, Nico Ciccarelli, anticipando un trend oggi molto in uso, ci mette la faccia per garantire la qualità, «buona, anzi ottima». Se Clemente ha inventato la formula dei prodotti, Nico mette a punto la formula dell’azienda: prudenza, niente debiti e nessun socio. Tutto in famiglia. Alla sua morte il testimone passa al nipote Marco, che mantiene tutte le formule originali e aggiunge di suo la capacità di non farsi trascinare dalle chimere della new economy e della finanza.

formulacapitano

Il libro: La formula del Capitano di Marco Pasetti (Mursia)

TAGS
Ciccarelli, pasta del capitano, dentifricio, igiene orale, mursia, new economy, finanza, Padova, Montolmo, Filippo Corridoni, formula, speziale, farmacista.