Rassegna di eccellenze eno gastronomiche

Di Silvana Benedetti

Sarà l’elegante scenario di Villa Castelbarco, a Vaprio d’Adda in provincia di Milano, a fare da cornice ad Alta Qualità, la rassegna sulle eccellenze eno-gastronomiche italiane, dal 30 maggio al 2 giugno 2014.

L’evento, organizzato dall’Associazione Culturale Signum di Bergamo intende porre l’accento sull’alimentazione sana e sostenibile, tematica che sarà al centro di Expo 2015. Alta Qualità mette al centro la tutela del Made in Italy e le buone pratiche: il rispetto delle tradizioni, l’attenzione agli sprechi e alla tutela del territorio. Si potranno assaporare i prodotti degli espositori, partecipare alle degustazioni e ai laboratori del gusto, assistere agli show cooking realizzati da chef d’eccellenza.

buonviaggioitalia_altaqualitamilano
VINO LIBERO

L’apertura al pubblico, il 31 maggio,  avrà come madrina la giornalista Cristina Parodi e  il Ministro Maurizio Martina, poi sarà la volta di A. Farinetti che presenterà il progetto “Vino Libero” e di quello che è ritenuto il più importante archeologo vivente, il Prof. Klaus Smidth scopritore di Gobekli Tepe che presenterà le sue ultime scoperte.

PREMIO ALTA QUALITA’

Gran finale lunedì 2 giugno quando sarà presente, grazie alla Fondazione Love Difference, il Maestro Michelangelo Pistoletto che dialogherà con il fondatore di Slow Food Carlo Petrini e con il filosofo Prof. Luciano Valle. A seguire un aperitivo di beneficenza a sostegno del progetto 10.000 orti in Africa di Slow Food e l’assegnazione del “Premio Alta Qualità 2014” destinato all’espositore che verrà selezionato dalla commissione di AQ.

Alta Qualità è anche uno spazio di crescita culturale e solidarietà: 1 euro del biglietto intero sarà devoluto per i progetti di sviluppo del Cesvi ed inoltre la manifestazione sarà socio sostenitore dell’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo di Slow Food Italia e delle condotte locali di Slow Food che collaborano alla manifestazione.

buonviaggioitalia_altaqualitamilano

Villa Castelbarco – Vaprio D’Adda

LA PATRIA DEL BUON CIBO

Con 10.000 mq di allestimento in una location di charme, per valorizzare sapori, tradizioni, cultura eno-gastronomica, creatività, passione per la bellezza e la bontà, che hanno fatto dell’Italia la patria del buon cibo, apprezzata in tutto il mondo. Per questo motivo la manifestazione intende dare visibilità a piccoli produttori italiani nell’ambito culinario e vinicolo, attraverso una mostra-mercato di prodotti spesso considerati di nicchia e sconosciuti al grande pubblico, ma di qualità indiscussa.

Dalle 11.00 di sabato a lunedì 2 giugno alle 18.00 invece, sarà aperta al pubblico: oltre passeggiare tra gli stand allestiti nel grande giardino all’italiana e nelle meravigliose stanze di Villa Castelbarco, i visitatori potranno partecipare a Laboratori del Gusto (su prenotazione), seminari, convegni, presentazioni di libri e riviste del settore.

Grande spazio dedicato alla ristorazione di Alta Qualità, con la possibilità di degustare ottime proposte gastronomiche passeggiando per gli stand di street food, oltre agli assaggi dagli espositori, durante gli show cooking, laboratori del gusto e dal servizio ristorazione interno che utilizzerà le materie prime degli espositori.

buonviaggioitalia_altaqualitamilano

IL GENIO DI LEONARDO

Sarà possibile effettuare una visita alla vicina Casa del custode delle acque dove sarà allestita una mostra “Leonardo, il Genio e l’Ingegno”  replica di 33 modellini di macchine tratte dai disegni di Leonardo Da Vinci, che visse e compì numerosi studi a Vaprio, in periodi alterni tra il 1507 e il 1513, ospite della famiglia Melzi. Nei sotterranei cinquecenteschi sarà visitabile su prenotazione “la Galleria Interattiva di Leonardo”.

L’arte è una forma di nutrimento, sapersi nutrire è una forma d’arte. Alta Qualità pensa anche ai bambini, a loro che sono il seme, il germe, la nascita. Il futuro. Il gusto e l’arte, elementi fondanti l’identità del progetto, vengono trasmesse a bambini e ragazzi attraverso proposte che li vedono protagonisti in un’esperienza ludica autentica, libera e coinvolgente.

buonviaggioitalia_altaqualitamilano
IL VILLAGGIO IN IURTA

Cosa c’è di più bello che sentirsi liberi di correre e giocare nella natura? I bambini lo sanno bene e Alta Qualità ha pensato al loro benessere e al loro divertimento allestendo uno spazio dove dare sfogo alla propria curiosità: il Villaggio in yurta. Si tratta di un prato di “yurte”, abitazioni mobili adottate da molti popoli nomadi dell’Asia, ecocompatibili, rispettose dell’ambiente e del ritmo vitale. Sono luoghi da abitare o in cui nascondersi, spazi per concentrarsi e rilassarsi, tende, officine, laboratori, case.

Minitalia-Leolandia sarà presente a Castelbarco con dei laboratori per bambini dai 3 anni in su dedicati al tema del riciclo, nello specifico della carta, così da portare un tema a loro caro e sui cui lavorano per continuare a qualificarsi come parco “green” a ridotto impatto ambientale. Pirati In Tour, minivascello Mediterranea, sarà l’occasione di trasformare i bambini in pirati il cui tesoro sarà proprio il rispetto della terra, facendo del rifiuto, dell’avanzo, dello spreco, il tesoro per una vita migliore. Leolandia proporrà anche due seminari: l’intervento Parco e ristorazione sostenibile per “Green: progetti ed eventi ad alta sostenibilità” e La sostenibilità spiegata ai bambini.

INFO

www.alta-qualita.it
www.leolandia.it

TAGS

Minitalia-Leolandia, Yurta, Expo 2015, cibo Italia, Slow Food,  10.000 orti in Africa, Carlo Petrini,  Klaus Smidth,  Made in Italy,  Milano, Bergamo, ristorazione sostenibile, chef, cucina.