La Rocca delle Meraviglie sul Garda

La Rocca Visconteo veneta di Lonato, sul lago di Garda, già monumento nazionale per essere una delle più imponenti fortificazioni lombarde, quest’estate convertirà il suo appeal monumentale nell’atmosfera giocosa di un festival di artisti di strada e di circo, che la trasformerà dal 20 al 22 luglio prossimi nella Rocca delle Meraviglie. Alcuni tra i più famosi artisti circensi e di strada si esibiranno in quest’inedita cornice all’interno di una rassegna che con la magia di quest’arte povera, ma incredibilmente magica attirerà di sicuro un vasto pubblico di ogni età.

rocca
Tra gli spettacoli più attesi, ci sarà la performance del funambolo Andrea Loreni, recordman di attraversate sul filo. Il fascino dell’esotico sarà suscitato invece dalla compagnia Italy Lion and Dragone dance, formata da artisti cinesi che proporranno la danza del leone, ovvero una serie di numeri di grande suggestione e di altrettanta difficoltà.

E ancora danze rituali, questa volta però provenienti dal Bengala, saranno messe in scena dal grupo Milon Mela, fondato dal maestro Abani Biswas, che proporrà le danze Chhau, caratterizzate da acrobazie e splendide maschere. Spostandoci dall’Asia all’Africa potremo assistere poi ai numeri straordinariamente originali dell’Etiope Feat Circus, mentre dal Messico arriverà il gruppo Quetzlcoalt, formato da esperti di manipolazione del fuoco, capaci di creare situazioni di altissima tensione emotiva.

rocca
Ma le meraviglie non si esauriscono qui: la Rocca riserverà anche ampio spazio al divertimento grazie alla comicità di Wanda Circus e dei Bandaradan, una band itinerante che mischia a esilaranti battute un vastissimo repertorio musicale. Ancora la musica, ma questa volta accompagnata dalle inconfondibili note del tango argentino, sarà protagonista di una delle più suggestive milonghe mai viste in Italia, affidata al gruppo dei Manga de Tanos. Infine, i visitatori potranno concedersi una pausa mangereccia in uno dei tanti stand gastronomici a tema oppure trovare oggetti sfiziosi tra le bancarelle del Mercatino di artigianato artistico.

rocca
La manifestazione si svolgerà in strettissima collaborazione con la Fondazione Ugo da Como, con l’obiettivo di coniugare alla magia dell’arte di strada il fascino di un luogo unico per bellezza e storia, contribuendo così al mantenimento di un patrimonio culturale di immenso valore che include edifici prestigiosi e una Biblioteca di grande interesse storico.
 
INFO
www.fondazioneugodacomo.it

TAGS
Garda, lago, Brescia, castello, Visconti, Lonato sul garda, artisti di strada, fondazione ugo da como, Biblioteca,  Wanda Circus, Bandaradan, fortificazioni lombarde.