Festival Paganiniano di Carro

Sabato 16 luglio si è aperta la 15esima edizione del Festival Paganiniano di Carro, una rassegna di concerti ed eventi culturali che proseguirà fino al 14 agosto 2016


Redazione Eventi

Il Festival Paganiniano di Carro è dedicato al celebre violinista e compositore Niccolò Paganini, i cui avi abitavano proprio nel vicolo principale di Carro, in provincia di La Spezia. Carro è quindi indubbiamente fulcro della manifestazione, dalla quale parte una serie di concerti che investono l’Alta e la Media Val di Vara, rendendo protagoniste anche note località liguri della riviera come Sestri Levante, Framura e Bonassola.

Festival Paganiniano

Massimo Quarta, il Quartetto d’archi alla Scala, la Camerata del Royal Concertgebouw Orchestra di Amsterdam, Domenico Nordio, Nicolae Tudor, Vittorio Ceccanti, sono solo alcuni degli insigni musicisti che animeranno le serate della Val di Vara. Il Festival Paganiniano ha inoltre una connotazione fortemente interdisciplinare e prevede eventi collaterali come la mostra di Ernesto Solari “Forme e Colori dei Capricci di Paganini”, inaugurata il 17 luglio 2016, presso il castello di Bonassola, che rimarrà aperta al pubblico per tutta la durata della manifestazione.  Non solo musica quindi, che, rimanendo la protagonista indiscussa dell’evento, viene affiancata da altre arti al fine di creare un momento artistico di forte impatto culturale.

Il prossimo appuntamento del Festival Paganiniano è fissato per Sabato 23 luglio 2016 alle ore 21.00 a Brugnato, presso il Cortile del Museo Diocesano; si tratta di un Concerto degli allievi della Masterclass di Violino, organizzata proprio in occasione della rassegna, che saranno accompagnati dal Pianista Guido Bottaro. A seguire, domenica 24 luglio alle ore 21.00, a Bonassola, presso la Chiesa di S.ta Caterina, Domenico Nordio al violino, Guglielmo Pellarin al corno e Federico Lovato al pianoforte eseguiranno musiche di J.Brahms, R.Schumann. Martedì 26 luglio h.21.00 a Framura, Nicolae Tudor e il duo Cardinale Scanu eseguiranno invece musiche del maestro Paganini.
Questi sono solo alcuni dei moltissimi appuntamenti della manifestazione che ogni anno da quindici anni anima le serate dei cittadini e dei molti turisti della Val di Vara, valorizzando in questo modo le sue bellezze paesaggistiche.

Il programma completo è disponibile su: www.paganinimusicfestival.com