Art City, l’arte invade Bologna

 di Debora Bergaglio

Se siete appassionati d’arte, ma non solo, se siete curiosi e amate girovagare per le città d’arte assistendo ad eventi e performances a cielo aperto, non mancate l’appuntamento di Arte Fiera e Art City a Bologna dal 24 al 27 gennaio 2014.

Quella che si svelerà ai vostri occhi è una Bologna capitale dell’arte contemporanea e moderna, che apre il proprio centro storico a esposizioni, allestimenti, mostre ed eventi istituzionali nei musei e negli spazi pubblici della città, oltre che nel quartiere fieristico di Arte Fiera.

buonviaggioitalia_artcitybologna
Un programma culturale molto ricco che si sviluppa in un grande percorso che spazia dal MAMbo con La Grande Magia. Opere scelte dalla Collezione UniCredit, ai Percorsi del magico nei principali luoghi di cultura e all‘omaggio a Morandi a cinquant’anni dalla scomparsa, con le mostre di Tacita Dean e Rachel Whiteread. E ancora da Il Piedistallo Vuoto al Museo Archeologico a Grazia Toderi al Museo della Musica, l ‘arte dell’Ottocento alla Pinacoteca Nazionale, L’eredità dei Bastardini: dall’assistenza all’arte, opere dal Trecento all’Ottocento scelte dal patrimonio della Provincia di Bologna a Palazzo Pepoli Campogrande, fino alle mostre negli spazi espositivi di Genus Bononiae, della Fondazione Carisbo, della Fondazione del Monte e dei nuovi MAST e CUBO.

I CODICI DELL’APOCALISSE A PALAZZO GRASSI

buonviaggioitalia_artcitybolognaL’appuntamento che vi segnala la nostra redazione è un allestimento particolare, con un tema affascinante e una location ricca di storia e di fascino. “I Codici dell’Apocalisse” è una mostra a cura di Marcello Pecchioli con Lucilla Boschi con allestimento e supervisione di Fabio Fornasari.

Ambientata presso il Circolo Ufficiali dell’Esercito in via Marsala, a Palazzo Grassi, l’allestimento si configura come una sorta di nuovo laboratorio della modernità futura, uno sguardo su una possibile rilettura della storia a partire da pensieri che continuano a produrre immaginari in forme trasversali tra arte, letteratura, cinema, architettura.

Il visitatore si troverà così immerso in un dialogo tra le produzione di molteplici artisti e Palazzo Grassi, location che nel corso dei secoli fu in principio casa medioevale, poi residenza senatoria e cardinalizia, e attualmente sede del Circolo Ufficiali dell’Esercito.  

Una wunderkammer costruisce un ponte tra i Codici dell’Apocalisse e Palazzo Grassi, realizzando   una sorta di contaminazione degli ambienti, collezionando e mostrando i temi e lasciando tracce lungo le sale del Palazzo per creare relazioni con le singole stanze.

buonviaggioitalia_artcitybologna

buonviaggioitalia_artcitybologna

 

 

 

Foto: alcune opere presenti in mostra

INFO

Titolo evento I Codici dell’Apocalisse
Luogo (indirizzo) via Marsala, 12 – Bologna
Date 24 gennaio – 7 febbraio 2014
Inaugurazione data/ora 24 gennaio 2014, ore 18,30
promosso da Associazione Culturale “Age of Future” – Bologna
in collaborazione con Circolo Ufficiali dell’Esercito di Bologna

PROGRAMMA COMPLETO ARTE FIERA

I CODICI DELL’APOCALISSE

EVENTI I CODICI DELL’APOCALISSE

24 gennaio

Dalle ore 20 sarà possibile visualizzare una video rassegna dedicata al Tecnomedioevo, a cura di Marcello Pecchioli.

25 gennaio

In occasione della notte bianca, verranno realizzate due performance dal vivo:
ore 20,00 e ore 22,00: Tiziano Popoli nella performance acusmatica Voce di Tuono.
ore 21,00 e ore 23,00: Rudi Punzo nella performance di sound e light art Presto/Prestissimo.

26 gennaio
Dalle ore 20 Gabriele Perretta presenterà i seguenti video:
Laudomia scape, di Giulio di Mauro e Matt Howden
Neverending, di Francesco di Loreto

Durante la serata verrà inoltre presentata: Glosse marginali a una teoria della percezione mediale di Gabriele Perretta, edizioni Zeta, inserto n. 106 (2014), con l’azione di un poema sonoro di Carlo Marcello Conti.

TAGS

Arte Fiera Bologna, Art City Bologna, Bologna arte, eventi Bologna 2014, design Bologna, arte e design, eventi culturali, notte bianca Bologna, i codici dell’apocalisse, Fabio Fornasari, esercito italiano.